in , ,

Let’s go Europa: una scuola di Perugia rilancia il progetto Erasmus

L’idea

PERUGIA – Un evento per celebrare i progetti Erasmus e coinvolgere l’intera comunità scolastica in quelli futuri, a partire dall’anno scolastico appena iniziato, per lanciare un messaggio di speranza dopo la pandemia e far ripartire le mobilità in tutta Europa.

Da qui l’idea di ‘Let’s go, Europe!’, evento organizzato dall’Istituto tecnico tecnologico statale (Itts) ‘Alessandro Volta’ di Perugia, sabato 16 ottobre nella Sala dei Notari, a palazzo dei Priori, in collaborazione con il Comune di Perugia, l’Università degli studi di Perugia ed Europe Direct Perugia, nell’ambito degli ‘Erasmus days’, l’iniziativa che coinvolge tutta la community del Programma Erasmus+. A partire dalle 9, interverranno alunni, docenti e genitori, esponendo ciascuno la loro ‘parte’ di esperienza con questi progetti europei. Ci saranno momenti musicali e saranno proiettati video di progetti già conclusi, in corso o in partenza. Parteciperanno alla giornata, per l’Itts ‘Volta, la dirigente scolastica Fabiana Cruciani e la referente dei progetti Erasmus, professoressa Daniela Urbani. Inoltre, ci saranno il professore Fabio Raspadori, docente di diritto dell’Unione europea, titolare di cattedra Jean Monnet e responsabile del Centro di documentazione europea dell’Unipg; la professoressa Alessandra Antognelli, di Europe Direct, che illustrerà le ricadute delle esperienze dei progetti Erasmus nel mondo del lavoro; Gianluca Tuteri, vicesindaco di Perugia e rappresentanti di Regione Umbria, Ufficio scolastico regionale e Agenzia nazionale Indire.

«Sosteniamo lo stabilimento militare di Baiano e stabilizziamo i dipendenti precari»

Forca di Cerro: quando riapre la galleria