in ,

L’Umbria che produce e le proposte alla Regione: ricerca, Zes, competitività, brand, turismo e tanto altro per ripartire

Le 10 associazioni (da Cna a Confcommercio) riaprono la stagione del confronto

Palazzo Donini, Perugia

PERUGIA – Le dieci associazioni di categorie che tempo fa avevano organizzato l’iniziativa “Insieme per innovare”, superando alcune differenze tra le stesse che a volte hanno portato a visioni diverse, hanno incontrato la presidente della Regione Umbria Donatella Tesei per presentare alcune proposte unitarie al fine di rilanciare l’economia regionale.

Le associazioni – Cna, Confartigianato, Confapi, Confcommercio, Confesercenti, Confcooperative, Legacoop, Coldiretti, Cia e Confagricoltura – hanno inoltre chiesto un confronto costante con le istituzioni nonché la costituzione di tavoli tematici per un contributo a favore di scelte strategiche ed utilizzo dei fondi. Le proposte vanno dai temi della competitività alla ricerca, passando per la promozione, turismo e brand Umbria, formazione di lavoratori e imprenditori, accesso al credito, transizione ecologica e digitale, solo per nominarne alcuni.
Gli stessi rappresentati delle associazioni hanno espresso soddisfazione per i bandi fin qui messi in campo della regione, per i progetti di filiera, per la promozione e la crescita del turismo nonché per il contenimento della perdita del Pil che ha registrato un dato migliore di quello registrato in Italia.
La presidente ha ascoltato attentamente le proposte, ha elencato quanto fatto fin qui della regione e ha condiviso il percorso che la regione sta facendo con le varie interlocuzioni che sta tenendo a livello nazionale. Ha infine espresso massima disponibilità ad aver un costante confronto al fine di poter raccogliere visioni e proposte che possano essere utili al rilancio dell’economia regionale. Il prossimo step prevedere una concertazione in merito ai fondi comunitari nonché la volontà delle assunzioni di affiancare la Regione nelle principali battaglie intraprese a livello nazionale (Psr, Zes ecc).

Il Comune di Perugia

Credito e territorio: sindacati a confronto con il Comune di Perugia

“Cure materne e neonatali sicure”, la Usl dà consigli in diretta Facebook