in

Valfabbrica, esplosione in un casolare: 1 morto e 3 feriti

Il fatto si è verificato intorno alla mezzanotte. Le immagini

VALFABBRICA (Perugia) – La causa è da ricondurre, probabilmente, a una fuga di gas. L’esplosione ha coinvolto un casolare a Montemezzo di Valfabbrica, crollato il solaio del primo piano. Il fatto si è verificato intorno alla mezzanotte

Nell’esplosione sono rimaste coinvolte 4 persone. Per una non c’è stato niente da fare. Dopo lunghe ricerche tra le macerie, è stata trovata senza vita. Sul posto le squadre di Gaifana, Assisi, autobotte da Foligno, una autoscala da Perugia, sul posto anche il funzionario di turno.

La vittima è un uomo di 59 anni statunitense che si era trasferito da poco nelle campagne di Valfabbrica con la moglie, ferita gravemente nell’esplosione. La coppia occupava il piano terra del casolare, dove si è veificata l’esplosione, presumibilmente a causa dell’impianto a gpl. Feriti marito e moglie che vivevano al secondo piano. Proseguono gli accertamenti

Beata assistenza

Foligno, nasconde la droga sotto il sellino. La dose arriva su due ruote