in

Polizia, il prefetto Messina in visita in questura a Perugia

L’ex capo degli uffici di Pian di Massiano è ora direttore centrale Anticrimine

PERUGIA – Il prefetto Francesco Messina, direttore centrale Anticrimine e già questore di Perugia dall’ottobre 2016 al gennaio 2018 ha fatto visita alla Questura di Perugia.

L’importante presenza del prefetto, accompagnato per l’occasione dal dirigente superiore Giuseppe Linares, direttore del Servizio centrale anticrimine, ha costituito, non solo un motivo di orgoglio per il personale e per il questore di Perugia, Antonio Sbordone, per la particolare attenzione dimostrata nei confronti degli Uffici della Polizia di Stato di Perugia, ma ha anche rappresentato un momento di confronto e riflessione sulla situazione della criminalità in questa realtà territoriale nonché riguardo alle strategie di contrasto ai fenomeni delittuosi. Inoltre, il prefetto Messina ha anche colto l’occasione per fare il punto di situazione sull’attivazione a livello nazionale delle Squadre Sisco, Sezioni Investigative Specializzate Criminalità Organizzata, deputate allo svolgimento delle attività di indagine sulla criminalità organizzata che operano a Perugia come nelle altre province sedi di Corte d’Appello.

Il camion si sfrena, muore schiacciato nel tentativo di fermarlo

Raffaella Carrà, venerdì il funerale a Roma