in

Per le vie di Elce con un coltello da cucina, 40enne arrestato

L’uomo si è opposto violentemente alla richiesta di documenti

PERUGIA – Riferiscono i carabinieri che l’uomo era evidentemente su di giri. Che quando gli hanno chiesto documenti e identità ha letteralmente dato in escandenscenza. Tanto che, per bloccarlo, è stato necessario ricorrere allo spray urticante.

Alla fine, gli hanno trovato anche un coltello da cucina con sé. Per questo è stato arrestato con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale, rifiuto di fornire le proprie generalità e porto di oggetti atti a offendere. Si tratta di un 40enne nigeriano con alcuni precedenti, fermato nei giorni scorsi a Elce.

Palazzo Donini, sede della giunta regionale

Il rimpasto? Non si farà in giunta regionale, ma tra i direttori di Asl e aziende per fare il cambio di passo in sanità

Tra Alfa ed enduro il weekend del Borzacchini