in ,

Nuova sede della Lega a Orvieto. E in Umbria torna Salvini

Lunedì 19 l’inaugurazione. A seguire incontro con i cittadini per promuovere il referendum sulla riforma della giustizia

ORVIETO (Terni) – Matteo Salvini sarà a Orvieto, lunedì 19 luglio, per inaugurare la sede locale del partito e per promuovere la raccolta firme per il referendum di riforma della giustizia. Il segretario federale della Lega è atteso alle ore 17 in via Filippeschi n.12 per l’inaugurazione della sede orvietana e poi, alle 17.30, terrà un incontro pubblico in piazza Gualterio, dove i cittadini potranno sottoscrivere i sei quesiti referendari.

“Il nostro partito continua a crescere e radicarsi sempre più in Umbria – spiega Virginio Caparvi, segretario regionale Lega – Dopo Terni, inauguriamo nella provincia un’altra sede locale a Orvieto, ennesima riprova della volontà della Lega di essere vicino ai cittadini e a contatto con le esigenze del tessuto sociale e imprenditoriale in un momento di incertezza in cui la fase di ascolto e di confronto con il territorio risulta fondamentale per impostare le basi della ripartenza. Noi lo stiamo facendo grazie ai nostri amministratori e ai tanti militanti che credono realmente in un progetto che guarda esclusivamente al bene della comunità. La presenza in Umbria di Matteo Salvini, il quale a differenza degli altri leader politici viene a trovarci anche fuori dal periodo elettorale, è di forte stimolo alla campagna referendaria che in Umbria sta procedendo a gonfie vele. Anche questa settimana organizzeremo gazebo per la raccolta delle firme nelle piazze di tanti comuni delle due province e ovunque stiamo riscontrando un forte interesse sul tema della riforma della giustizia che non riguarda solo gli addetti ai lavori, ma tocca anche giovani e anziani, famiglie e imprenditori”.

“Aprire una nuova sede a Orvieto rappresenta per la Lega il compimento di un lungo percorso e di un importante lavoro di squadra – spiegano il referente Lega della provincia di Terni, Nico Nunzi e quello di Orvieto, Davide Melone – Un ringraziamento ai tanti militanti, agli eletti, ai simpatizzanti del partito che hanno collaborato per raggiungere questo risultato. Siamo davvero contenti che sia Matteo Salvini ad inaugurare la nostra sede, nella quale vogliamo accogliere chiunque ne avesse bisogno per confrontarsi, condividere idee, progetti e problematiche”.

In ricordo di Leo scendono in campo vecchie glorie della serie A, carabinieri e artisti

Gianni Versace, a 24 anni dal delitto trovati due cadaveri nella villa