in ,

Perugia celebra il suo XX Giugno

La Festa grande

PERUGIA – Mostre, conferenze, incontri: la Società di mutuo soccorso è pronta per il XX Giugno – Festa grande.

È stato infatti presentato il programma di «una manifestazione – spiega la Società – che oramai da sei anni è tornata a ricordare il XX Giugno, data fondativa della Perugia nell’Italia unita e moderna, grazie al lavoro costante di alcune storiche associazioni perugine: Società Mutuo Soccorso, Famiglia perugina, Borgo Bello, Società del Bartoccio, Circolo Arci Ponte d’Oddi, Società del Gotto alle quali si sono unite altre associazioni e realtà cittadine. Nonostante la pandemia da covid siamo riusciti a portare in porto un programma che ci pare di alto profilo, attento alla memoria di quella data e al presente che, soprattutto per la pandemia nella quale ancora siamo costretti, ci costringe a guardare al mondo con una nuova sensibilità». «In questa direzione – prosegue la nota – vanno la presenza della Rete 10 dicembre per i Diritti umani con don Luigi Ciotti di Libera che parlerà della salute come bene comune e del vaccino come bene universale gratuito per tutte e tutti nel mondo ed una serie di interviste a persone di Perugia che portano avanti esperienze virtuose e innovative nella nostra città. E tutte le altre iniziative che vedete nel programma allegato. Un programma che al presente coniuga il nostro passato perché senza un presente criticamente vissuto e una memoria storica ben coltivata non pensiamo si possa costruire un futuro consapevole».

Qui tutto il programma

«In Umbria bisogna accelerare le somministrazioni»

La Bestiale Comedia di Vinicio Capossela per Moon in june