in

Serena Grandi e il coming out del figlio Edoardo, le frasi che fanno discutere

PEOPLE | Ospiti di Oggi è un altro giorno

Serena Grandi e il figlio Edoardo Ercole ospiti di Oggi è un altro giorno. Madre e figlio si sono raccontanti, focalizzando l’attenzione in particolare sul loro rapporto e sul coming out di Edoardo.

Sono state le parole di Serena a fare rumore per un argomento, quello dell’omosessualità e del pericolo che la discriminazione rappresenta, largamente dibattuto. Tanto più oggi, 17 maggio, che ricorre la Giornata internazionale contro l’omofobia e la transfobia. Commentando nel salotto di Serena Bortone il rapporto madre-figlio e la scoperta di avere un figlio omosessuale l’attrice ha così commentato: «Sono rimasta pietrificata e ho pensato se fosse stata colpa mia, se io con la mia presenza, con la mia carriera lo avessi indotto a essere omosessuale. Sono andata 4 mesi in analisi. Adesso so che non diventerò nonna, ma sono felice comunque». La conduttrice, a queste frasi, ha ha voluto specificare che «non esiste una colpa» e che non «si induce l’omosessualità». Anche Edoardo ha cercato di spiegare l’uscita della madre che voleva confidare dubbi e paure di un genitore. Alla fine l’attrice ha, però, ammesso che erano pensieri sbagliati e che è molto contenta di suo figlio e del loro rapporto. Ha spiegato ancora di aver accettato tutte le sue decisioni e la sua riservatezza rispetto alla storia d’amore che sta vivendo. 

Lavori alla parete rocciosa, chiusa al traffico la sp 98 a Baschi

Covid, via ai vaccini per chi ha tra 60 e 69 anni, aprono le prenotazioni per i cinquantenni