in

Santa Maria della Misericordia, Cristina Clementi è il nuovo direttore amministrativo

L’Azienda ospedaliera perugina ha nominato la manager, si attende ora la scelta per la direzione sanitaria

PERUGIA – L’Azienda ospedaliera di Perugia ha ufficializzato la nomina del nuovo direttore amministrativo. L’incarico triennale è stato assegnato alla dottoressa Cristina Clementi, nata e residente a Perugia e lombarda di adozione, attualmente in servizio presso il Comune di Terni in qualità di direttore della Direzione Welfare.

La dottoressa Clementi, laureata in giurisprudenza all’Università degli Studi di Perugia e abilitata all’esercizio dell’attività forense, ha maturato una pluriennale esperienza lavorativa in campo amministrativo e legale in prestigiose aziende sanitarie e ospedaliere del nord Italia.  Ha ricoperto l’incarico di direttore della struttura complessa Approvvigionamenti dell’Azienda ospedaliera di Desio e Vimercate, è stata direttore del Dipartimento Amministrativo e degli Affari Generali e Legali dello stesso ospedale, direttore del Dipartimento Amministrativo della Asst di Vimercate e successivamente ha ricoperto gli stessi incarichi presso la Asst Gaetano Pini – Cto- Centro Traumatologico Ortopedico dell’Università Statale di Milano fino ad assumere l’incarico di direttore welfare presso il Comune di Terni. «Accolgo con molto piacere la dottoressa Cristina Clementi – dice il direttore generale dell’Azienda ospedaliera di Perugia, Marcello Giannico – e sono certo che la lunga esperienza professionale in campo amministrativo maturata in realtà sanitarie anche universitarie molto importanti, rappresenta un valore aggiunto per il nostro ospedale». Nei prossimi giorni è attesa, come confermato dall’Azienda, la nomina del direttore sanitario.

#ospedale #aziendaospedaliera #perugia #nomine

Lo Scoppio, il borgo fantasma che ha stregato Wenders e che presto sarà recuperato

Banchi di scuola. Archivio

Scuola, finiti i lavori alla “Rodari” e a “Il Grillo parlante” di Narni