in

Stupra una donna del 2015: in manette

L’operazione dei carabinieri di Castel del Piano

PERUGIA – È senza soluzione di continuità, da parte dei Carabinieri, il controllo anticrimine del territorio, sia nel capoluogo e sia nell’hinterland perugino.

Nella serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Castel del Piano, all’esito di un mirato servizio, hanno localizzato e tratto in arresto un 50enne, cittadino peruviano, residente a Perugia, già noto ai Carabinieri, in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso, nella medesima giornata, dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Perugia.
In particolare, l’uomo dovrà espiare la pena di anni 2 e mesi 8 di reclusione, per il reato di violenza sessuale commesso, in questo capoluogo, in data 16 agosto 2015, nei confronti di una donna, sua connazionale.

Espletate le formalità di rito, l’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Perugia – Capanne, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Proroga superbonus al 2023, Dl imminente: l’opinione

Nuove iniziative di sanità integrativa a supporto delle Pmi