in

“La Befana vien di notte 2” a Orvieto, l’underground fa da sfondo alle scene del film con Monica Bellucci

Le troupe di Lucky Red e Rai Cinema in città per girare il prequel della pellicola del 2018

ORVIETO (Terni) – Orvieto underground diventa un set cinematografico. Oggi, infatti, si stanno svolgendo le riprese di “La Befana vien di notte 2- Le origini”, film con Monica Bellucci (foto da Instagram), Fabio De Luigi e la giovane tiktoker romana, Zoe Massenti. 

La location scelta è, come detto Orvieto underground, dove Fabio De Luigi veste i panni del Barone De Michelis. Con lui Herbert Ballerina, il suo fedele servitore, e la Massenti, che interpreta Paola, la protagonista della storia, ambientata nel XVIII secolo. Con loro, nelle scene, anche 30 bambini, 20 dei quali scelti in Umbria e tre orvietani. Il film, prodotto da Lucky Red con Rai Cinema (in collaborazione con Sky) e distribuito da 01 Distribution, ha nel cast anche Alessandro Haber, Herbert Ballerina e Corrado Guzzanti. E’ il prequel della commedia campione di incassi “La Befana vien di notte”, uscita durante le feste natalizie del 2018.

#monicabellucci #film #orvieto #labefanaviendinotte

Covid, a San Venanzo giornata di screening in vista delle riaperture

Elisabetta II si prepara a festeggiare il suo «compleanno più solo»