in

Da Perugia a Napoli, il professor Cagini alla guida della Chirurgia toracica dell’Ospedale del Mare

Il saluto del direttore generale dell’Azienda ospedaliera, Giannico: «Il prestigioso incarico è sinonimo del valore della nostra scuola»

PERUGIA – Dall’8 aprile il professor Lucio Cagini, chirurgo toracico dell’Azienda ospedaliera di Perugia, assumerà l’incarico di direttore della struttura complessa di Chirurgia Toracica dell’Ospedale del Mare, nuovissimo presidio ospedaliero della Asl Napoli 1 Centro. La struttura complessa di Chirurgia Toracica è inserita in un contesto di centro di eccellenza e di riferimento nazionale per numerose alte specialità.

Il professor Lucio Cagini, 59 anni, si è laureato presso l’Università degli Studi di Perugia dove successivamente si specializzato in Chirurgia generale e in Chirurgia toracica. La sua crescita professionale è stata caratterizzata da numerosi e prolungati periodi di lavoro e ricerca in centri altamente specializzati in Europa e nord America. Ha eseguito, come primo operatore, centinaia di procedure chirurgiche in chirurgia toracica e generale perfezionando, tra l’altro, le tecniche mini invasive per le patologie maligne e benigne dei polmoni del mediastino e dell’esofago. E’ autore di numerose pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali concernenti i suoi settori di ricerca; l’oncologia toracica, i traumi del torace, le tecniche chirurgiche, i fattori di rischio perioperatori e la reazione dell’organismo allo stress chirurgico. Infine è componente del board editoriale di società scientifiche e riviste internazionali. «Accetto con entusiasmo questo nuovo incarico – dice Cagini – motivo di crescita professionale ed umana in questo nuovo presidio ospedaliero sul quale la regione Campania sta investendo molto. Resto legato all’Università degli Studi di Perugia e continuerò a collaborare con la Scuola di Chirurgia Toracica diretta dal professor Francesco Puma che hanno consentito la mia crescita professionale ed umana e di lavorare con eccellenti specialisti. Saluto e ringrazio tutti i colleghi dell’Azienda Ospedaliera di Perugia con i quali ho avuto l’onore di lavorare in questi anni». Il direttore generale dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, Marcello Giannico, ringrazia il professor Cagini per la professionalità dimostrata e il lungo lavoro svolto e aggiunge: «L’importante incarico che ricoprirà testimonia il prestigio e la fama della scuola di Chirurgia Toracica del nostro ospedale e dei professionisti che vi operano. Sono certo che il professore darà un nuovo impulso al presidio ospedaliero napoletano grazie alle competenze che ha dimostrato in questi trent’anni di attività perugina».

#perugia #napoli #ospedale #cagini #aziendaospedaliera

Controlli della polizia stradale (foto poliziadistato.it)

Pasqua di controlli a Città di Castello: denunce ed espulsioni

Vaccini, con vulnerabili e caregiver la piattaforma regionale finisce in tilt. Riunione ad alta tensione in giunta regionale