in

Covid, riaperte le prenotazioni per caregiver e familiari dei soggetti vulnerabili

Riprendono le vaccinazioni: quasi seimila appuntamenti in 4 ore

PERUGIA – Sono 5.891 in Umbria i caregiver e i familiari conviventi di persone con grave disabilità ed estremamente vulnerabili che si sono prenotati per la vaccinazione anticovid dalle 13 alle 17 di mercoledì 28 aprile, su un totale di circa 8600 prenotazioni effettuate.

Lo comunica una nota di palazzo Donini che sottolinea come dopo lo stop delle prenotazioni resosi necessario per l’indisponibilità di vaccini, la Regione Umbria ha riaperto le prenotazioni per i caregiver e i familiari conviventi. L’aggiornamento delle agende ha determinato un momento di blocco delle prenotazioni nella prima parte della giornata che sono riprese dalle 13 in maniera regolare.

#coronavirus #umbria #vaccino

Tra Recovery, post-sisma, infrastrutture arrivano in Umbria 8 miliardi e 600 milioni. Un’occasione storica di rilancio

Quel drago di un Recovery…