in

Calvi dell’Umbria, un vinile per celebrare il concerto in piazza di Mia Martini

Il Comune al lavoro per dedicare un parco alla cantante scomparsa e per un concerto tributo appena sarà possibile

CALVI DELL’UMBRIA (Terni) – Un vinile per riproporre il concerto che nel 1991 Mia Martini tenne a Calvi dell’Umbria, paese dove la grande cantante italiane visse alcuni anni. E’ l’iniziativa del Comune di Calvi per rendere omaggio all’artista che il 12 maggio di 30 anni fa si esibì nella piazza principale del paese, gratuitamente, grazie a Marcello Spiridioni che ne curò l’organizzazione e la registrazione.

“Mia Martini – Semplicemente amore – Dal vivo” è il titolo del vinile che oltre ai brani più conosciuti contiene tre speciali: Una bellissima interpretazione de “La donna cannone”, “Donna”, un brano che Mimì raramente ha cantato dal vivo e un ‘bonus track’ del brano “Sos verso il blu” di Vistarini Lopez. «Mia Martini ha scelto e vissuto per diversi anni a Calvi dell’Umbria – dice Francesco Verdinelli, consigliere delegato alla cultura per il Comune, direttore artistico del Calvi Festival e soprattutto artista e compositore di livello nazionale – L’amore per quella terra la spinse ad omaggiare questo magnifico paese con un concerto per il quale non volle alcun compenso». Il disco è in tiratura limitata ed è uno dei due progetti del Comune. L’altro è quello di realizzare un grande concerto, quando le condizioni sanitarie lo consentiranno, e che vedrà intitolare a Mia Martini uno dei parchi del borgo antico.

#miamartini #calvidellumbria

Colpisce un anziano tifoso della Ternana con una bottiglia di vetro durante la festa per la B, denunciato

Cura di paraplegia e Alzheimer: il ministero finanzia due progetti dell’UniPg