in ,

Il questore Massucci a Livorno, Il Consiglio comunale di Narni: «Presenza puntuale e rassicurante»

Documento approvato all’unanimità dall’assemblea cittadina: «Grande apprezzamento per il lavoro svolto sul territorio». Il saluto del questore (le foto)

NARNI (Terni) – Un augurio e un sentito buon lavoro è rivolto dal consiglio comunale di Narni al questore Roberto Massucci (foto di archivio) che lascia Terni per altro incarico a Livorno. «Al dottor Massucci pregiato e altamente professionale servitore dello stato va l’apprezzamento della massima assise cittadina per l’operato svolto in questi anni presso la questura di Terni», scrive in una atto approvato all’unanimità il Consiglio.

«E’ stato – aggiunge poi la nota – un costante punto di riferimento per il sindaco, la giunta e le istituzioni cittadine. Sovente Il sindaco e questo consiglio comunale hanno infatti trovato nella figura del dottor Massucci una presenza rassicurante e puntuale. Non si è mai sottratto al confronto e alla collaborazione con le istituzioni narnesi ed anzi ha attivato un proficuo e continuo dialogo volto ad implementare i rapporti tra vari livelli istituzionali. Sempre solerte nell’affrontare le situazioni ed esigenze che emergevano nel nostro territorio e diverse sono state le sue richieste di incontro e colloquio con il Sindaco e con il Consiglio. Evidenti e notevoli – conclude il Consiglio – sono i risultati portati a termine dal questore grazie anche alla sua capacità di ascolto ed attenzione rivolta al nostro comune ed alla provincia di Terni». 

#narni #questura #questore #massucci #terni

Lady Gaga in lacrime, ma di gioia: ritrovati i cani che erano stati rapiti

Coronavirus, dall’Umbria segnali incoraggianti: 336 guariti e 230 nuovi positivi