in ,

Fedez-Michielin, un mazzo di fiori per chiedere scusa. La coppia non scoppia e resta in gara a Sanremo

PEOPLE | Sospiro di sollievo e scuse ufficializzate sui social per la gioia dei fan

Sanremo si farà e la coppia ci sarà. Il parziale spoiler della canzone con cui sono attesi sul palco dell’Ariston, per la direzione artistica, non ha violato il regolamento. Spoiler arrivato, ovviamente, via social.

Fedez, sul suo profilo Instagram, alcuni giorni fa, ha pubblicato infatti circa 10 secondi in cui canta il brano in gara, salvo poi cancellare il video. Canzone che, da regolamento, deve arrivare al festival completamente inedita. Ma per l’organizzazione si è trattato, evidentemente, di un peccato veniale, un’esibizione di durata così ridotta «da non svelare di per sé il brano». Caso chiuso. La coppia sarà regolarmente in gara alla prima edizione del festival della canzone senza pubblico. Incassato il parere positivo del Comitato tecnico scientifico al protocollo Rai – niente pubblico in sala, niente eventi collaterali e palchi all’esterno con massima attenzione al rischio di assembramenti fuori dallo storico teatro – si marcia a tappe forzate verso Sanremo 2021, condotto da Amadeus insieme a Fiorello. E la coppia Fedez-Michielin, come detto, ci sarà. Dopo un giorno di silenzio sui social da parte di Fedez, che ha fatto subito preoccupare i fan prima che Chiara Ferragni ne spiegasse le ragioni – «Sta male» – Federico Lucia è ricomparso in una divertente foto insieme alla collega. Francesca ha in mano un mazzo di fiori, dono del rapper milanese che in questo modo ha cercato di farsi perdonare per la leggerezza compiuta. Scuse accettate? A quanto sembra sì. Passata la paura, il sereno è tornato sui due, anche se l’espressione della cantante nella foto è tutta un programma. A chiudere l’incidente e fugare ogni dubbio è proprio Francesca con il commento eloquente: «L’ultimo scatto prima di confiscarti il telefono». Insomma, Fedez perdonato ma “sorvegliato speciale” fino al debutto sul palco più famoso d’Italia.

#sanremo #fedez #francescamichielin

La gran parte dei 42 casi sospetti inviati all’Iss dall’Umbria sono della variante brasiliana. Una spiegazione per l’alta diffusione delle ultime settimane

Ubriaco e senza mascherina cammina in mezzo alle macchine in corsa: denunciato