Alle 3 di notte con l’auto per le strade di Stroncone: multati due giovani ternani

13 Febbraio 2021

Intercettati dai carabinieri del Nucleo operativo radiomobile. Dai controlli è spuntato anche un coltello di 25 centimetri, denunciato l’autista 23enne

STRONCONE (Terni) – Forse pensavano di passare inosservati al buio e con il maltempo della notte scorsa due ragazzi ternani che, alle 3, viaggiavano tranquillamente per Stroncone a bordo della Fiat Punto di uno di loro.

Ma la loro previsione si è rivelata evidentemente errata. L’autovettura, al contrario infatti, non è passata inosservata alla pattuglia della sezione Radiomobile del Nucleo operativativo radiomobile della compagnia Carabinieri di Terni che perlustrava la zona. I due ragazzi, già noti alle forze dell’ordine, sono stati fermati e di conseguenza multati per aver violato le prescrizioni imposte dalla normativa per il contenimento della diffusione della pandemia da Covid19 che, come noto, vieta la libera circolazione nelle ore notturne se non per ragioni di necessità, salute o di lavoro. E, quando dalla perquisizione dei due ragazzi e della vettura sulla quale viaggiavano, è spuntato un coltello a serramanico lungo 25 centimetri, l’autista, 23 anni, è stato denunciato dai militari dell’Arma anche per  porto di armi od oggetti atti ad offendere. Il coltello è stato sequestrato.

#terni #stroncone #carabinieri #sicurezza #covid #coprifuoco