Assisi piange la scomparsa di padre Maurizio Verde: «Ora siamo più soli»

17 Gennaio 2021

Le bellissime parole del sindaco Stefania Proietti

ASSISI (Perugia) – «La scomparsa di padre Maurizio Verde ha scosso la comunità di Assisi e di tutte le famiglie francescane.

Piangiamo un frate che incarnava i valori del vangelo, amava la musica e ne era eccellente esponente, noto ben oltre i confini di Assisi come direttore di coro e cultore del canto gregoriano, piangiamo un francescano che ha dato tanto alla cultura della città, piangiamo un maestro che ha diretto egregiamente i Cantori e la Corale Porziuncola. Da quando abbiamo appreso la notizia della sua morte ci siamo sentiti più soli, la sua presenza è stato per tanti un solido punto di riferimento». Con queste parole il sindaco Stefania Proietti, in una nota del Comune, commenta la notizia della scomparsa di padre Maurizio Verde, 58 anni, originario di Battipaglia, nel Salernitano. A nome suo, personale, e dell’amministrazione comunale che rappresenta esprime infinita tristezza e profondo cordoglio: «La sua morte ci lascia attoniti e lascia un vuoto incolmabile nel cuore di chi l’ha conosciuto, apprezzato e amato».
I funerali si terranno alle 15 di domani, lunedì 18 gennaio, nella Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli.

#assisi