Covid e saturazione arteriosa: in farmacia la campagna MisuriAMO2

7 Dicembre 2020

Anche in Umbria dal 9 al 20 dicembre i cittadini potranno sottoporsi allo screening gratuito. Dove farlo, da Perugia a Terni

PERUGIA – Il corretto utilizzo del saturimetro, strumento che negli ultimi mesi complice l’emergenza Coronavirus è diventato ancora più ‘familiare’, per misurare e tenere sotto controllo la saturazione e quindi i livelli di ossigeno nel sangue.

È questo l’obiettivo della nuova campagna nazionale MisuriAMO2, iniziativa di educazione sanitaria volta a sensibilizzare la popolazione grazie alla collaborazione delle farmacie. Una campagna nazionale di Federfarma, con l’apporto della Società Italiana di Pneumologia (SIP) e con il patrocinio di FOFI (Federazione Ordine Farmacisti Italiani) che sarà protagonista anche in Umbria. Dal 9 al 20 dicembre 2020 le farmacie aderenti alla campagna potranno misurare gratuitamente ai cittadini interessati a sottoporsi allo screening il livello di saturazione dell’ossigeno e il battito cardiaco utilizzando un saturimetro. I dati della misurazione, in forma anonima, saranno quindi utilizzati per uno studio scientifico a cura della Società Italia di Pneumologia. Successivamente le farmacie interessate ad un’attività di supporto nei confronti di alcuni pazienti affetti da patologie respiratorie, come richiesto dalla SIP, potranno consegnare gratuitamente a pazienti del proprio bacino di utenza un saturimetro ciascuno, fornendo le necessarie informazioni per il corretto utilizzo di tale strumento e raccogliendo i dati relativi a saturazione e battiti cardiaci rilevati quotidianamente dal paziente per 8 giorni. «Una nuova campagna che consente alle farmacie di andare incontro ai cittadini – commentano il presidente di Federfarma Umbria Augusto Luciani e la presidente di Federfarma Perugia Silvia Pagliacci -. In questo caso la saturazione arteriosa, fondamentale per tenere sotto controllo i valori di ossigenazione del sangue, può essere un rilevante indice per valutare il grado di benessere dell’utente. La farmacia si conferma prezioso presidio territoriale a livello sanitario e punta a garantire sempre più servizi per la popolazione».

#coronavirus #umbria #covid19 #saturimetro

LE FARMACIE ADERENTI

Provincia di Perugia: Farmacia Luciani di Castel del Piano, Farmacia Marcucci di Perugia, Farmacia Galeno di Ponte San Giovanni, Farmacia Frezza di Ponte Pattoli, Farmacia Bolli 1833 Ponte Felcino, Farmacia Fracassini di Ellera, Farmacia Ortalli di Città di Castello, Farmacia La Tina di Città di Castello, Farmacia Pontini di Gualdo Cattaneo, Farmacia Angelini di Bastia Umbra, Farmacia Paolucci di Massa Martana, Farmacia Bartoli di Foligno, Farmacia Pagliacci di Valfabbrica, Farmacia Comunale Le Fornaci di Marsciano, Farmacia di Pozzuolo Umbro, Farmacia Sensini di Todi, Farmacia Betti di Spoleto. Provincia di Terni: Farmacia Cipolla di Terni, Farmacia Betti di Terni, Farmacia Marcelli di Terni, Farmacia Carducci Paolo di Narni Scalo, Farmacia De Bella di Calvi dell’Umbria, Farmacia Bettaccini di Castelgiorgio, Farmacia Genovesi di Otricoli.