Advertisement

UmbriaLibri «si conferma evento tra i più importanti dell’Umbria». Parola di assessore alla Cultura

12 Ottobre 2020

Agabiti: «Il pubblico ha premiato nostra ferma volontà di proporre l’evento in presenza e… in totale sicurezza»

UMBRIA – Si è conclusa con un grande successo di pubblico e contenuti la XXVI edizione di Umbrialibri 2020, la rassegna editoriale e culturale promossa dalla Regione Umbria. «Rispettando le regole imposte da questo particolare momento storico – sottolinea una nota della Regione – è stato possibile garantire al pubblico affezionato di seguire gli incontri in presenza, coinvolgendo anche quanti seguivano la manifestazione da casa grazie alle dirette streaming». Anche questo anno gli editori umbri sono stati presenti in molti momenti di UmbriaLibri confermando un forte legame tra la produzione culturale nazionale e quella regionale.

Advertisement

L’assessore regionale alla cultura, Paola Agabiti, ha espresso  soddisfazione per gli esiti di Umbrialibri a Perugia perché «il pubblico – ha detto – ha premiato la nostra ferma volontà di proporre l’evento in presenza e in piena sicurezza, confermando questo appuntamento come una tra le più importanti manifestazioni culturali dell’Umbria. E’ importante ricordare, tra le principali novità di questa edizione 2020, che gli appuntamenti di questi tre giorni di festival saranno disponibili per la visione attraverso i canali social e nel sito della manifestazione, così da consentire  a tutti di seguire le presentazioni dei libri, sia dei nostri editori locali che di importanti case editrici nazionali, oltre a dibattiti, confronti e anche piccoli momenti di spettacolo che non sono mancati».

Advertisement

This website uses cookies.