Advertisement

Razzie nelle auto parcheggiate in centro storico: denunciati due ragazzi

8 Ottobre 2020

Fermati dai poliziotti mentre provavano a scassinarne una. A dare l’allarme un residente

SPOLETO (Perugia) – Nei giorni scorsi gli uomini della Volante del Commissariato di Spoleto durante l’ordinario servizio di controllo del territorio, hanno bloccato due ladri mentre forzavano le autovetture in sosta nelle vie del centro abitato di Spoleto.

Advertisement

La segnalazione è arrivata da una cittadina che, avendo notato due giovani ragazzi che stavano forzando un’autovettura parcheggiata al margine della strada, subito aveva chiamato il 113. Immediato è stato l’intervento della Volante che in breve ha individuato i due ladri, non distanti dal luogo della segnalazione, riuscendo a bloccarli e traducendoli in Commissariato. Sul posto i poiìliziotti hanno accertato che i due malviventi, entrambi di nazionalità marocchina, avevano tentato di aprire diverse autovetture parcheggiate in strada rubando dall’interno di esse diversi effetti e poche monete, recuperate dagli agenti e restituite successivamente al legittimo proprietario.

I due , terminate le formalità di rito per l’identificazione personale sono stati deferiti alla Procura di Spoleto per il reato di furto aggravato in concorso tra di loro. In particolare, per uno di loro, con a carico molti precedenti di polizia inscritti sotto diversi alias (falsi nomi) è stato necessario interessare altri uffici di polizia per le notifiche di provvedimenti giudiziari pendenti.

#ladri #furti #auto

Advertisement

This website uses cookies.