in

Coca e “erba” a Fontivegge: «Smerciavano anche durante il lockdown»

Sgominata banda di trafficanti e spacciatori: ricostruiti oltre 180 episodi di cessione al dettaglio di droga. Nella rete dei finanzieri finiscono in sei

PERUGIA – Traffico e spaccio di cocaina e marijuana. Con questa accusa, nelle scorse ore, sei persone di origini nigeriane sono finiti chi carcere chi agli arresti domiciliari: misura richiesta dalla procura ed eseguita dai finanzieri del comando provinciale di Perugia.

L’attività operativa costituisce l’epilogo di una complessa ed articolata indagine svolta dal Gruppo Operativo Antidroga (G.O.A.) del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Perugia e diretta dalla locale Procura della Repubblica, grazie alla quale sono stati individuati i presunti componenti di un gruppo criminale che si approvvigionava della droga, anche per ingenti quantitativi, da connazionali stanziati principalmente nel Lazio.

Le risultanze delle indagini, svolte mediante intercettazioni telefoniche, servizi di osservazione, controllo e pedinamento, nonché videoriprese dei luoghi di spaccio, hanno trovato ulteriore conferma anche da riscontri diretti, che hanno portato al sequestro delle sostanze stupefacenti e all’arresto dei singoli corrieri. «Il gruppo – rilevano i finanzieri – operava nel quartiere di Fontivegge, dal quale il principale indagato, coadiuvato dalla sua compagna, curava le operazioni di approvvigionamento e successivo smercio della droga, gestendo, di fatto, una fiorente piazza di spaccio anche durante il periodo di lockdown».

Complessivamente, nel corso delle indagini sono stati: 

  • sequestrati 2,3 kg di marijuana e 90 grammi di cocaina;
  • tratti in arresto, in flagranza di reato, 6 corrieri che avevano raggiunto la città di Perugia utilizzando linee pubbliche (treni ed autobus);
  • segnalati, all’Ufficio Territoriale del Governo, 5 consumatori abituali di sostanze stupefacenti;
  • ricostruiti 184 episodi di cessione al dettaglio di marijuana.

#droga #marijuana #cocaina

Spaccio a Perugia, sei arresti e quasi 2,5 chili di droga sequestrati

Fermato a Borgo Bovio con 15 grammi di cocaina: arrestato