Advertisement

Civici X inizia il viaggio di “senso civico” fra idee, proposte e territori

20 Ottobre 2020

Webinar con i ministri Amendola e Speranza insieme alla presidente Tesei e il rettore Oliviero

PERUGIA – Dopo l’annuncio del manifesto dei valori del 30 maggio, l’associazione “Civici Per” (acronimo Civici X) si è formalmente costituita lo scorso mese di settembre ed ha individuato in Andrea Fora il suo Presidente, Maurita Passaquieti e Pietro Iambrenghi i vice presidenti e un comitato esecutivo composto da Andrea Sisti, Franco Barbabella, Alessandro Belli, Timoteo Carpita, Gianni Codovini, Sabrina Di Cola, Carla Erbaioli, Giovanni Fanfano, Marco Regni e Riccardo Vescovi.

Advertisement

L’associazione si sta consolidando nel territorio regionale e nelle singole comunità attraverso la presenza di oltre 20 hub territoriali già costituiti, a cui hanno aderito numerose liste civiche presenti nelle amministrazioni comunali e molti cittadini animati dalla partecipazione civica costruttiva proposta da CIVICIX. L’associazione vuole affrontare questo periodo complesso attraverso l’elaborazione di proposte e contenuti in grado di innovare strutturalmente la nostra regione, ripartendo dal territorio e ribaltando un modello di governance che ha visto in questi anni rafforzare sempre di più un centralismo politico non più sostenibile. CiviciX si è articolata oltre che su “hub territoriali” anche su 7 “Hub tematici”, all’interno dei quali sono presenti competenze rilevanti provenienti dai vari settori delle nostre comunità e istituzioni (Università, imprese, terzo settore, associazioni, enti locali, professioni, etc..) che contribuiranno a definire percorsi e proposte settoriali sui temi strategici per lo sviluppo regionale:

  1. Civici per lo sviluppo e competitività
  2. Civici per la cultura
  3. Civici per la sanità
  4. Civici per il welfare
  5. Civici per l’ambiente
  6. Civici per l’Europa
  7. Civici per l’Innovazione istituzionale
    I soci di CIVICIX vogliono rafforzare l’identità civica dei cittadini e coinvolgerli in un progetto di cambiamento dell’Umbria che animi le comunità locali, attraverso un “ingaggio” non partitico, ma all’interno di luoghi di progettazione, scambio, partecipazione alla definizione delle politiche regionali, del protagonismo territoriale.

«E’ il momento – si spiega in una nota – della collaborazione istituzionale e del buon senso. Di una politica che pur da posizioni diverse si sforza di trovare strade comuni in grado di ricostruire fiducia e speranza per il futuro. Questo il senso del percorso “senso civico – rassegna di incontri, appuntamenti e dibattiti” il cui inizio avrà luogo il 30 ottobre alle ore 17.30 dal titolo “In ogni crisi è nascosta un’opportunità: recovery fund & mes – sanità – ricerca – green deal – sviluppo” con la partecipazione dei Ministri Enzo Amendola (Affari Europei), Roberto Speranza (Salute), della Presidente della Regione Donatella Tesei, del Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Perugia Maurizio Oliviero e del Presidente dell’associazione Civici Per Andrea Fora.
Questo primo incontro – che vedrà la presenza delle figure istituzionali apicali nel Paese per il tema che sarà trattato nelle diverse declinazioni – vuole segnare il metodo di lavoro che CiviciX intende portare avanti: un modo di fare politica propositivo, che non alimenti contrapposizioni e facili populismi ma che cerchi anche tra forze politiche diverse terreni comuni di confronto per il bene comune. C’è bisogno di una politica che si metta al servizio dei cittadini, dei lavoratori, degli imprenditori e delle eccellenze dell’Umbria».
Nel pieno rispetto dell’ultimo Dpcm del 18 ottobre l’evento si svolgerà on line e sarà fruibile su diversi canali web.

#civicx #perugia

Advertisement

This website uses cookies.

%%footer%%