Advertisement

Taglio dei parlamentari: in Umbria “C’è chi dice no”

3 Settembre 2020

Referendum 20-21 settembre: nasce anche in regione il “Comitato dei democratici per il no”

PERUGIA – Nasce anche in Umbria il Comitato Democratici per il NO”. I primi firmatari hanno sottoscritto un appello rivolto a tutti i democratici e le democratiche dell’Umbria che vorranno impegnarsi nella campagna referendaria a sostegno del «no».

Advertisement

«Un appello a sostenere le ragioni del No per una democrazia che sia rappresentata e perché le riforme si facciano ma non per tagliare, bensì per migliorare – scrive il comitato in una nota -. L’Umbria, se dovesse vincere il Si, dimezzerebbe la sua rappresentanza parlamentare: chiediamo di essere rappresentati meglio e non meno. In questi giorni si stanno costituendo dei comitati locali a Perugia, Foligno e nel Trasimeno».

Per chi volesse aderire, fanno sapere dal comitato per il “no”, è online la petizione all’indirizzo https://www.change.org/appello_DemocraticiperilNO_umbria

#referendum #nunero #taglio #parlamentari #sìno

Advertisement