Advertisement

In auto con quattro coltelli e spray urticante: coppia di pregiudicati nei guai

17 Settembre 2020

Foglia di via per la donna italiana ed espulsione per l’amico di origini algerine

PERUGIA – Li hanno trovati in auto con quattro coltelli e spray urticante: guai per un uomo e una donna, risultati pregiudicati.

Advertisement

È il risultato di un servizio di controllo contro lo spaccio di stupefacenti a Fontivegge effettuato dal personale del Reparto Prevenzione Crimine. Nelle maglie della polizia sono incappati – trovati durante un accertamento su un’auto – una cittadina italiana di 40 anni, pregiudicata per reati contro la persona e per guida in stato di ebrezza alcolica e il suo passeggero, un cittadino extracomunitario di origini algerine di 22 anni, il quale è risultato pregiudicato per reati inerenti il patrimonio, la detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, consumati anche con l’utilizzo di due false identità e mai censito nel territorio nazionale. In più risultavano a proprio carico due divieti di dimora in Umbria. Gli agenti hanno controllato l’autovettura, non trovando droga, ma rinvenendo all’interno del cassetto del cruscotto 4 coltelli pieghevoli ed una bomboletta di spray urticante non a norma. Entrambi sono stati denunciati all’autorità giudiziaria per porto abusivo di oggetti atti ad offendere. A carico della donna è stata elevata la proposta di un foglio di via obbligatorio verso il comune di domicilio con divieto di ritorno a Perugia. Terminate le operazioni di rito, a carico del cittadino algerino venivano avviate le procedure per la sua espulsione.

#perugia #polizia

Advertisement