Advertisement

Il Pan opera festival porta la Rita di Donizetti a Panicale

15 Settembre 2020

L’appuntamento al teatro Caporali

PANICALE (Perugia) – Il Pan opera festival dell’associazione TéathronMusikè è in scena a Panicale per la sua sesta edizione e gli appuntamenti riprendono con la messa in scena dell’opera buffa di Gaetano Donizetti ‘Rita’ da venerdì 18 settembre a domenica 20 al teatro Caporali.

Advertisement

Il coraggio di non fermarsi, nonostante le difficoltà del periodo, ha portato questo piccolo ma ricercato festival dedicato all’opera da camera, particolare genere di teatro musicale, a proporre il suo programma integrale con tre spettacoli in sei recite e due eventi musicali collaterali. Dopo l’anteprima del festival in piazza Masolino, inizia la programmazione in teatro, dunque, con ‘Rita’, una divertentissima ‘opera comique’ in un atto risalente al periodo parigino dell’autore bergamasco. La direzione è affidata a Patrick David Murray e la messa in scena al regista teatrale Valerio Bufacchi. «Nel rispetto delle norme anti-covid, prevedendo il distanziamento necessario – ha spiegato Virgilio Bianconi, direttore del festival e presidente dell’associazione TéathronMusikè –, l’orchestra da camera del Pan opera festival accompagna i cantanti, Annalisa Massarotto, Francesca Salvatorelli, Federico Buttazzo e Isik Belen Nejat e l’attore Marlon Zighi Orbi, in un’azione dai ritmi comici pirotecnici». La diretta streaming sul canale youtube di TéathronMusikè sarà effettuata sabato 19 settembre alle 21.

Nello stesso fine settimana, due eventi alla Chiesa Collegiata di San Michele Arcangelo affiancano le opere in programma: sabato 19 alle 16 gli artisti del festival animano la messa degli artisti e degli artigiani con brani musicali del repertorio polifonico sacro ricordando Paola Liliana Pacifico ideatrice e mentore del festival. Domenica 20 alle 12, invece, un atteso concerto di mezzogiorno, in un breve ma intenso programma settecentesco, con l’organista inglese Eric Foster, anche maestro collaboratore del festival, e il mezzosoprano Rachele Raggiotti. Quest’ultimo evento è a ingresso libero fino a esaurimento posti mentre per gli eventi in teatro è obbligatoria la prenotazione: tickets@tmusike.it, 3519442515. Il Pan opera festival prosegue poi sabato 26 e domenica 27 settembre con l’opera ‘Il segreto di Susanna’ del veneziano Ermanno Wolf Ferrari composta nel 1909, per la direzione di Stefano Seghedoni, la regia di Marco Bellussi e i costumi di Carlos Tieppo, costumista del Teatro la Fenice di Venezia”

L’accoglienza degli spettatori e gli eventi si svolgeranno nel rispetto della normativa in vigore. Il Pan opera festival è sostenuto anche Gal Trasimeno Orvietano e dalla Banca Centro credito cooperativo, patrocinata da Regione Umbria, Provincia di Perugia e Comune di Panicale.

#panicale #panopera #teatro

Advertisement