Advertisement

Minaccia la moglie e accoltella la cognata: arrestato 37enne a Perugia

13 Agosto 2020

Lite familiare degenera: interviene la polizia

PERUGIA – Un uomo di 37 anni è stato arrestato, a Perugia, dopo aver minacciato la convivente, coetanea, e aver ferito con un coltello la sorella di lei, di pochi anni più giovane. A far muovere la polizia è stata una richiesta di intervento da parte dei sanitari del 118: quando gli agenti sono arrivati hanno visto sangue a terra e hanno quindi deciso di ascoltare i protagonisti della brutta vicenda.

Advertisement

La versione delle due donne è stata chiara: prima minacce di morte, condite da ingiurie, da parte dell’uomo; poi il culmine della lite, con lui che afferra un coltello, e ferisce (per fortuna di striscio, pare) la cognata. La versione del 37enne: una banale incidente domestico. Prese le deposizioni, e guardato il video girato da una delle due donne proprio «durante la furia dell’uomo», i poliziotti hanno arresto l’uomo per lesioni personali aggravate e lo hanno anche denunciato per minacce gravi. Ora il 37enne si trova a Capanne, in attesa dell’udienza di convalida.

#minacce #coltello #famiglia #polizia

Advertisement