Advertisement

Addio a Lidia Batta: la frantoiana più anziana del mondo

1 Agosto 2020

Centotré candeline lo scorso giugno. Oggi la scomparsa

di Gino Goti

PERUGIA – Si è spenta questa mattina donna Lidia Batta, madre di Giovanni titolare dello storico Frantoio di via San Girolamo guidato per anni con competenza e autorevolezza dalla madre dopo la prematura scomparsa del marito. Donna Lidia, classe 1917, aveva compiuto e festeggiato in famiglia 103 anni nello scorso mese di Giugno. Era la frantoiana più anziana del mondo e una delle tre 103 enni di Ponte San Giovanni.

Advertisement

Imprenditrice di successo aveva trasmesso al figlio la passione per l’olio passione che sta ottenendo ogni anno riconoscimenti sempre più significativi. E donna Lidia era sempre attenta al raccolto, alla produzione e voleva essere la prima ad assaggiare, magari su una bruschetta, l’extravergine di prima spremitura, orgogliosa della qualità e dei successi ottenuti dal “suo frantoio” giunto ai vertici mondiali delle classifiche specializzate. Condoglianze vivissime alla famiglia.

Advertisement