Advertisement

“Lo sceicco bianco” gratis a Gualdo Tadino con il cinema on the road

12 Luglio 2020

La Sagra del cinema e l’idea di MenteGlocale. Il programma

GUALDO TADINO (Perugia) – Prenderà il via martedì 14 luglio con Lo sceicco bianco, per un omaggio a Federico Fellini e Alberto Sordi sul grande prato immerso nella Pineta di San Guido, la Sagra del Cinema 2020 a Gualdo Tadino.

Advertisement

La proiezione, a ingresso gratuito, sarà introdotta da un “aperitivo critico” a cura di Michele Storelli, a partire dalle 19.30, e per tutta la serata sarà possibile gustare la tipica crescia del luogo a cura del ristorante del posto (prenotazione obbligatoria al 3338596437 o 3470088381⁣, gli organizzatori invitano a portare una coperta o un cuscino per vedere il film comodamente dal prato).
«Abbiamo accolto con entusiasmo la proposta dell’Associazione MenteGlocale – sottolinea Barbara Bucari, assessore alla Cultura del Comune di Gualdo Tadino – e abbiamo coinvolto diversi soggetti locali per personalizzare l’offerta di spettacoli e valorizzare i luoghi più belli della città. Non è stato facile a livello logistico, ma di solito queste sfide complicate danno risultati di grande soddisfazione. È la prima volta che proponiamo serate di cinema all’aperto e stiamo riscontrando un successo incredibile di prenotazioni, tutto questo ci fa pensare che il Cinema è vivo e fa ancora sognare e bisogna solo fare dei piccoli sforzi creativi per attirare un pubblico sempre più esigente e distratto da numerose proposte. Voglio ringraziare il Polo Museale e l’Associazione Educare alla Vita Buona che, nonostante i tempi strettissimi ci hanno aiutato nell’organizzazione in modo impeccabile ed efficientissimo. La Sagra del Cinema a Gualdo è il nostro piccolo modo di dire Ripartiamo!».

La manifestazione, ideata dall’associazione perugina MenteGlocale e promossa dal Comune di Gualdo Tadino in collaborazione con l’associazione Educare alla Vita Buona, nasce per recuperare la dimensione conviviale e popolare della fruizione cinematografica, e per quattro serate tra luglio e agosto porterà la magia della Settima Arte nell’estate gualdese. Dopo il debutto nel segno di Fellini, la Sagra del Cinema proseguirà in piazza Mazzini venerdì 17 luglio con Amici miei, e lunedì 27 luglio con Il Marchese del Grillo. Ultimo appuntamento martedì 11 agosto ai Giardini pubblici, per una serata per bambini di tutte le età con il capolavoro animatoWall-E. Tutte le proiezioni saranno introdotte alle 19.30 da un aperitivo con il critico Michele Storelli, che presenterà i film in programma. «In questa strana estate post Covid-19 – spiegano dalla Sagra del Cinema – la formula itinerante ci sembrava la migliore, e ci fa molto piacere che la nostra proposta sia stata accolta anche dal Comune di Gualdo Tadino, che si è attivato per garantire a residenti e turisti una bella offerta culturale, arricchita anche dalle proiezioni cinematografiche. Da parte nostra, da una situazione di crisi siamo voluti ripartire per proporre qualcosa di diverso, sempre in linea con la filosofia della nostra manifestazione, dandogli anche un valore aggiunto: contribuire alla promozione del grande cinema non solo nelle città ma anche nei luoghi meno battuti dalle circuitazioni ufficiali».

Advertisement