Advertisement

Coltiva “erba” in casa: 29enne denunciato a Città di Castello

31 Luglio 2020

Prima le indagini, poi la scoperta e il sequestro delle piantine

CITTÀ DI CASTELLO (Perugia) – Piante di marijuana coltivate in casa. A scoprirlo, martedì scorso, dopo alcuni giorni di indagini, gli agenti del commissariato di Città di Castello in un appartamento in città.

Advertisement

Quando i poliziotti sono entrati nell’abitazione, in cui abita un 29enne di origini campane, hanno immediatamente avvertito il forte odore di “erba”, e non ci hanno messo molto a scoprirne la provenienza: le piantine in questione, oltre a circa un etto di foglie di marjiuana già messe a essiccare. Quanto rinvenuto all’interno dell’appartamento è stato posto sotto sequestro, mentre il giovane denunciato alla competente Autorità Giudiziaria per il reato di coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti.

#marijuana

Advertisement