Advertisement

Perugia, 80mila euro per rinnovare il Cva di Montelaguardia: via ai lavori

21 Giugno 2020

«Inderogabile l’intervento del Comune, anche come segno di attenzione e riconoscenza al territorio»

PERUGIA – Al via i lavori di manutenzione del CVA di Montelaguardia, finalizzati alla certificazione antincendio della struttura, costituita da una sala polivalente, a  cui si aggiungono ulteriori locali posti all’esterno (un magazzino, una cucina e un locale – centrale termica).

Advertisement

La sala principale sarà sottoposta ad un intervento di trattamento delle parti lignee per incrementarne la resistenza fuoco, quindi saranno effettuati interventi di adeguamento sull’impianto elettrico, mentre i corpi illuminanti e le plafoniere di emergenza verranno sostituiti con modelli a led, per ottenere il miglioramento dell’efficienza energetica. Il valore dei lavori è di circa 80mila euro.

«Con l’intervento al CVA di Montelaguardia – ha spiegato l’assessore Otello Numerini – vogliamo rendere ancora più sicura e fruibile la struttura, come abbiamo fatto con altri CVA del territorio, che da troppo tempo attendevano questo adeguamento. D’altro canto, le associazioni locali gestiscono le aree verdi e le relative strutture con impegno e responsabilità, pertanto ritengo che sia inderogabile l’intervento da parte del Comune anche come segno di attenzione e riconoscenza al territorio».

#montelaguardia #cva #associazioni #recupero #lavori

Advertisement