Advertisement

Incendio alla cartiera di Trevi: il Clitunno si colora di blu a causa dei residui

23 Giugno 2020

VIDEO | Maxi dispiegamento di vigili del fuoco per vincere le fiamme. In fumo 90 tonnellate di carta da macero

TREVI (Perugia) – Incendio alla cartiera di Trevi: con metri cubi e metri cubi di carta da macero, circa 900 tonnellate in tutto, nel piazzale della struttura, andati in fumo. Le fiamme sono divampate nel pomeriggio. E in poco tempo i vigili del fuoco erano già lì: prima con due, poi con quattro squadre più quella dell’aeroporto a supporto. Il Clitunno intanto, a causa dei residui della combustione e dei coloranti normalmente impiegati nella lavorazione della carta, si è tinto di blu.

Advertisement

Enorme il dispiegamento di forze messo in campo dai caschi rossi per domare il rogo. Attualmente sono lì le squadre i Foligno, Spoleto, corso Cavour, la prima della centrale, una autobotte da Foligno, due autobotti della centrale, la kilolitrica e il Poseidon (mezzo antincendio aeroportuale) più la squadra dell’aeroporto, il carro nbcr, un elicottero proveniente da Roma con la benna per effettuare dei lanci di acqua. Oltre a due funzionari, il comandante provinciale, una ambulanza del 118 a disposizione per ogni evenienza, polizia e carabinieri.

#incendio #cartiera

Advertisement