Advertisement

“Barba e capelli” al campetto? Ci pensano i genitori

14 Giugno 2020

L’iniziativa a Pieve di campo

di Gino Goti

PERUGIA – Proprio in questi giorni un gruppo di genitori degli ormai famosi “ragazzi del campetto”, quelli premiati dal sindaco Romizi con il grifetto d’argento per l’impegno nel curare lo spazio dei loro giochi, hanno preso in mano rasaerba, rastrelli e motosega e hanno reso il “campetto” agibile e sanato un degrado dovuto all’impossibilità di fruire dell’area a causa delle restrizioni imposte dal Covid-19.

Advertisement

Così Sergio, Luigi, Roberto e Tiziana, sotto l’attenta assistenza di Emiliano, consigliere della Pro Ponte, hanno fatto un bel regalo ai figli e all’ambiente che un costante bisogno di interventi di manutenzione. Un esempio da lodare e da mettere in evidenza soprattutto perché sia di stimolo ai residenti di altre zone del paese e di altre realtà del comune di Perugia. L’esperienza della Pro Ponte, che ha in cura volontaria numerose aree verdi di Ponte San Giovanni, ha contribuito alla realizzazione di questo intervento che farà piacere anche al sempre vigile assessore Otello Numerini, pronto comunque a rispondere agli appelli e alle segnalazioni della popolazione quando i mezzi dei volontari non sono in grado di risolvere problemi del verde e di più impegnative manutenzioni.

#perugia #pontesangiovanni #pievedicampo #campetto

Advertisement

This website uses cookies.