Advertisement

“Nanana” il nuovo singolo del duo indie-pop (tutto made in Umbria) Conse

21 Aprile 2020

VIDEO | Due ragazzi di Todi, un’incredibile passione per la musica e una canzone… che si lascia cantare da sé

TODI (Perugia) – «I ricordi più belli spesso sono quelli più dolorosi, e quelli dai quali cerchiamo di scappare, ma ogni volta abbiamo la necessità di tornarli a cercare per ricordare di esserci sentiti vivi. Abbiamo scritto “NANANA” per rifugiarci nel passato di una storia indimenticabile». Nasce così il nuovo singolo dei Conse: duo indie-pop totalmente made in Umbria, composto da Giacomo Clementi Chiavari e Jacopo Dominici, tuderti di 20 e 21 anni.

Advertisement

I due, dopo un’esperienza di cinque anni in una band blues rock fondata insieme ad altri 3 amici, nel 2018 decidono di dare vita al progetto Conse. A marzo 2019 con il solo aiuto di un portatile, un microfono e una scheda audio iniziano a comporre i loro primi brani con la voce di Giacomo e la musica di Jacopo. Decidono di prendere il nome dal celebre monumento della Consolazione simbolo della loro città.

«“NANANA” nasce da una radio accesa per sbaglio che trasmette la canzone simbolo di una storia ormai passata e insieme ad essa la nostalgia della voce che era solita cantarla», spiegano. «Il brano è il costante manifestarsi della nostalgia attraverso le immagini e i suoni che ci parlano di qualcuno: è una sensazione che a tratti fa male e a tratti fa sorridere, esattamente come il ricordo di una voce che non se ne va dalla testa. Perché in fondo il suo ricordo è tutto ciò che rimane mentre il resto sfugge. Il brano è basato su un groove di batteria semplice e dritto al quale risponde una chitarra elettrica in levare, coinvolgendo ritmicamente l’ascoltatore e creando un mood denso di voci fino all’esplosione del ritornello, arricchito da sintetizzatori e violini».

“Nanana”, dal 17 aprile sulle principali piattaforme streaming per Labella Dischi ha raggiunto, in meno di 24 ore, i 2600 stream guadagnando l’inserimento nelle playlist editoriali “Graffiti POP”, ” New Music Friday Italia” e “Scuola Indie” su spotify già nel primo giorno di pubblicazione. Scritta e composta dai Conse, registrata da Matteo Guasti, mixata da Alessandro Moscatelli al LabellaStudio di Montelupo Fiorentino e masterizzata da Giovanni Versari a La Maestà, “Nanana” è stata prodotta dai Conse e Aleksandr Wann. Il progetto grafico è a cura di Nicola Giulivi e Luca Giulivi.

#indie #pop #people #music

Advertisement

This website uses cookies.