Advertisement

A Norcia una piazza virtuale per aggregare e incontrarsi

24 Marzo 2020

L’idea del Comune: WhatsApp come strumento di incontro e socialità

NORCIA (Perugia) – Per rimanere in contatto in questi giorni in cui siamo tutti chiamati responsabilmente a rimanere a casa, il Comune di Norcia ha pensato ad un servizio di comunicazione che possa comunque unire e aggregare, soprattutto in questo momento.

Advertisement

Il servizio si chiamerà ‘In rete con il Sindaco…per essere vicini!’ e prenderà il via domani sera, martedì alle 21,15 con il primo incontro virtuale sarà rivolto ai cittadini e utenti già iscritti al servizio gratuito Whatsapp ‘NorciaInforma’ che riceveranno un link per poter accedere a questo primo esperimento di ‘piazza virtuale’. Per gli incontri successivi, sarà poi data comunicazione nei canali istituzionali del Comune di Norcia.

«Questo servizio serve innanzitutto a chiedersi ‘come stai’ e a tenere costantemente informata la popolazione soprattutto in questo particolare momento che stiamo vivendo», ha detto il Sindaco Nicola Alemanno. E’ anche un modo per dare corso agli incontri con la città che erano ripartiti lo scorso mese di gennaio. «Da giorni ci si sente solo via sms o chat, questo è un modo anche solo per rivedersi, seppur da remoto, restando a casa. In questo esperimento di piazza virtuale – prosegue Alemanno – vogliamo lasciare spazio sopratutto a tutti coloro che hanno bisogno di fare delle domande, o semplici considerazioni, interagendo con il Sindaco, gli Amministratori e i funzionari del Comune», ha concluso.

Advertisement
Advertisement