Advertisement

«Sotto casa vivevamo con una discarica a cielo aperto: l’Asm ci ha liberato»

17 Febbraio 2020

Terni, la lettera aperta dei condomini di via dei Pressio Colonnese in cui si ringrazia l’azienda per aver riportato ordine e pulizia

di Luca Bazzucchi

Spett. ASM TERNI SpA

Advertisement

Con la presente a nome dei condomini di Via Dei Pressio Colonnese 63/61 sono a ringraziarVi per la disponibilità e la pronta risposta nel risolvere il gravoso problema che si era venuto a creare nell’isola ecologica del nostro condominio trasformata in discarica a cielo aperto dall’inciviltà degli abitanti del quartiere che ogni notte buttavano i loro rifiuti nei cassonetti e purtroppo anche fuori, oltre ad abbandonare qualsiasi oggetto ingombrante nelle vicinanze dei cassonetti. Questa mattina alla presenza del responsabile Asm Luca Traversi, che ringrazio per la pazienza e la sensibilità dimostrata nei confronti di questo problema, sono stati rimossi tutti i cassonetti ed i rifiuti ingombranti presenti e sono state consegnate le mastelle e i contenitori condominiali.

Finalmente siamo riusciti a riportare un altro pezzetto di civiltà in questo quartiere abbandonato da anni a se stesso. Ringrazio infine il Gruppo Fb Terni Malandata per il supporto e la collaborazione dimostrata nella risoluzione del problema facendo arrivare alle persone giuste le nostre segnalazioni.

Il prima e il dopo:

Advertisement
Advertisement