Advertisement

Sbaracco, a Perugia gli affari in centro fanno 13

26 Febbraio 2020

Torna il Saldo dei saldi: coinvolte 60 attività commerciali e botteghe artigiane

PERUGIA – Sabato 28 e domenica 29 febbraio appuntamento con lo Sbaracco, la festa dl piccolo commercio, giunto alla tredicesima edizione, che vede protagonisti i negozi dell’acropoli e dei borghi. Oltre 60 le attività commerciali e le botteghe artigiane che hanno già aderito all’edizione invernale 2020 dello “Sbaracco” e altri ancora possono manifestare la volontà di unirsi e di partecipare in questi ultimi giorni.

Advertisement

L’iniziativa, promossa dal Consorzio Perugia in Centro con il patrocinio del Comune di Perugia, vedrà per due giorni le vie e le piazze dell’acropoli tornare ad essere un vero e proprio mercato delle eccellenze e delle occasioni: non solo abbigliamento, accessori e calzature, ma anche beni per la persona, prodotti di erboristeria, profumi e articoli per il benessere, casalinghi, articoli regalo, ottici, articoli sportivi, artigianato e giocattoli. Non mancheranno proposte enogastronomiche pensate per l’occasione. Sia il sabato che la domenica si parte alle 10 nelle aree di corso Vannucci e vie limitrofe, via dei Priori, via Oberdan, corso Cavour, via Marconi e viale Indipendenza con la modalità ormai consolidata: alle attività sarà fornito un banco da posizionare davanti alla propria vetrina dove esporre i propri prodotti, con promozioni, sconti, offerte particolari in occasione della Festa del Piccolo Commercio. In caso di maltempo lo Sbaracco resta confermato all’interno dei negozi aderenti.

Advertisement
Advertisement