Advertisement

Scuole, precari ma anche vigili del fuoco: è sciopero generale

8 Maggio 2019

L’astensione dal lavoro dei dipendenti pubblici. La nota del Comune di Perugia

PERUGIA – È stato proclamato, per l’intera giornata di venerdì 10 maggio, uno sciopero generale dei dipendenti pubblici di tutti i comparti del pubblico impiego, compresi i lavoratori della scuola, dei vigili del fuoco e i lavoratori precari di qualsiasi tipologia contrattuale.

Advertisement

Lo ricorda una nota del Comune di Perugia che spiega come lo sciopero generale sia stato indetto, in particolare, «per la previsione nel prossimo DEF delle risorse necessarie per aumenti contrattuali che consentano il recupero del potere d’acquisto perso dai salari dal 2009 ad oggi, contro la legge delega per il miglioramento della PA, nonchè per un piano di assunzioni straordinario che determini la diminuzione dei carichi di lavoro».
Allo sciopero, proclamato dalla USB P.I. – Unione Sindacale di Base del Pubblico impiego, ha aderito l’associazione sindacale ANIEF.

Advertisement