Advertisement

Sanità, c’è il sì per il progetto della nuova Oncoematologia a Terni

1 Febbraio 2019

Previsto il trasferimento negli spazi di Medicina nucleare dell’ospedale Santa Maria

TERNI – Si è riunito il gruppo di lavoro per l’Oncoematologia e il progetto per la collocazione della struttura presentato dal direttore sanitario Sandro Fratini è stato accettato e positivamente valutato dai rappresentanti del Comitato alla presenza della prof.ssa Anna Marina Liberati.

Advertisement

«Il progetto – come comunica una nota dell’Azienda ospedaliera di Terni – prevede il trasferimento della struttura all’interno del complesso ospedaliero, negli spazi attualmente occupati dalla Medicina Nucleare, che sarà prossimamente trasferita. L’area di degenza sarà collocata successivamente e cioè nel momento in cui la degenza della Nefrologia potrà tornare al di sopra del servizio Dialisi».

Advertisement
Advertisement