Advertisement

Guida senza patente e falsifica la denuncia di smarrimento: più di 5mila euro di multa

23 Gennaio 2019

Trentatreenne denunciato dalla polizia stradale di Todi

TODI (Perugia) – Non solo guida senza aver mai preso la patente, ma viaggia anche con un documento che dimostrerebbe che l’ha smarrita se solo non fosse falso.

Advertisement

Abbastanza per fargli beccare una denuncia e una multa da cinquemila euro. È quanto accaduto a un 33enne di origine romena, regolarmente residente in Italia, fermato martedì pomeriggio lungo la E45 da una pattuglia della polizia stradale del Distaccamento di Todi.
Senza patente, ha mostrato una denuncia di smarrimento e la fotocopia del suo presunto documento. Ma i poliziotti, insospettiti dalle circostanze e dall’atteggiamento del 33enne, hanno deciso di approfondire il controllo.
Dagli accertamenti, svolti anche in collaborazione con le autorità romene, è emerso come l’uomo non abbia mai conseguito la patente e che quella dichiarata smarrita ed esibita in fotocopia apparteneva ad altra persona.

Il 33enne è stato quindi denunciato per falsità ideologica in atto pubblico e sanzionato con il fermo del veicolo per 3 mesi e una multa di ben 5.110 euro.

Advertisement
Advertisement