Advertisement

Incendio in un miniappartamento per colpa di una presa elettrica

16 Dicembre 2018

Terni, la segnalazione di una passante alle due di notte

TERNI – «Correte, c’è del fumo e puzza di bruciato che escono da quella casa».

Advertisement

L’allarme è scattato intorno alle due della notte tra sabato e domenica, quando un passante ha allertato i vigili del fuoco per un incendio in un appartamento di via Bezzecca.
Arrivato sul posto, i vigili hanno dovuto sfondare la vetrata poiché all’interno del locale, usato come miniappartamento non c’era nessuno e il proprietario è risultato irreperibile. Una volta entrati hanno iniziato le operazioni di spegnimento. Sembra che l’incendio sia partito da una presa elettrica: a bruciare un televisore e alcune suppellettili. Sul posto anche i carabinieri.

Advertisement
Advertisement