Advertisement

Universitari e turisti, a Perugia tornano gli autobus notturni di Gimo

28 Ottobre 2017

Ripartite le linee di mobilità pubblica pensate soprattutto per gli studenti e chi vuole vivere la città di notte

PERUGIA – In città torna Gimo, la mobilità notturna dedicata soprattutto per gli universitari. Dal 27 novembre, infatti, ripartono le linee per le serate di venerdì e sabato nella fascia oraria 22 – 2.30.

Advertisement

Pensato principalmente per le esigenze degli studenti universitari (Gimo è l’acronimo di Giovani In Mobilità), il servizio si rivolge anche a turisti e perugini che intendono usufruire delle attività culturali e sociali in città senza utilizzare l’auto privata.
Le linee collegano il centro con i principali quartieri di Perugia partendo da piazza Italia con una circolare destra e una circolare sinistra – Gimo 1 e Gimo 2 – che toccano Monteluce, Elce, San Marco, Santa Lucia, Ferro di Cavallo, San Sisto (Ospedale), via Settevalli, via della Pallotta e via dei Filosofi. Gimo 3, sempre in partenza da piazza Italia, collega il centro storico con Ponte Felcino, Ponte Valleceppi e Ponte San Giovanni. Sono previste 5 corse per ogni linea con partenze ogni ora. Il servizio è programmato fino al 16 dicembre 2017, per ripartire successivamente a febbraio 2018.
Gli orari dei servizi sono consultabili sul sito internet http://www.fsbusitalia.it.

Advertisement
Advertisement