Advertisement

Scoperta a Gualdo Tadino una piantagione di marijuana

16 Settembre 2017

I carabinieri sequestrano più di dieci piante alte oltre due metri, avrebbero ruttato oltre mille dosi al dettaglio

GUALDO TADINO (Perugia) – Una piccola, ma produttiva, piantagione di marijuana. La scoperta è dei carabinieri di Gualdo Tadino: le piante sono state coltivate in una zona impervia e difficilmente raggiungibile della pianura gualdese, fanno sapere i militari.

Advertisement

Sequestrate in tutto più di dieci piante di ottima qualità, spiega l’Arma, dalle quali si sarebbero potute ricavare più di 1.000-1.500 porzioni da spacciare al dettaglio. Le piante, alte oltre due metri e ben nascoste alla vista, sono state coltivate in un terreno coperto da una folta vegetazione e difficilmente raggiungibile.

Advertisement